Colorseeker – Epson Italia

Della fotografia ognuno ama e fa suo qualcosa. C’è chi si esprime tramite la composizione, chi attraverso determinati soggetti. Per me la fotografia è colore.

Quest’anno Epson ha deciso di mettere insieme entrambe le cose. Dopo aver celebrato, negli ultimi vent’anni, i grandi fotografi italiani, il 2021 è l’anno dei nostri grandi illustratori, e si inizia con Gianluca Folì. Il colore viene cercato nella natura, tra i poli e l’Equatore, passando per i tropici. Gianluca Folì ci accompagna in un viaggio  coloratissimo, a tratti onirico, in cerca dei colori, con il suo personaggio immaginario, #colorseeker : occhialoni da wanderlust e si parte.

L’attività di influencer marketing prevedeva la creazione di due post in cui mostrare il calendario 2021 di Epson Italia. Nel primo post ho voluto esprimere la sua estetica molto minimal, che si sposa bene in un ufficio. In un momento di pausa, alzare lo sguardo e viaggiare tra i colori di Folì crea un momento di evasione dalla realtà. Nel secondo post ho voluto esprimere la magia della carta. La carta, oggetto discreto e bidimensionale, sa trasformarsi in tantissime cose diverse e farci volare con la fantasia: da un foglio di carta può nascere un origami, antica arte giapponese, oppure un acquerello. Così diverse, sono due forme d’arte con la stessa origine.

Il Giappone è poi il fil rouge che emerge anche attraverso la poesia. Ogni tavola illustrata è accompagnata da un haiku, il tipico componimento breve nipponico. Da qui l’idea di racchiudere tutto in un unico scatto: l’arte del piegare la carta, di piegare le parole secondo le proprie emozioni ed infine la tenera arte di Folì.

Lascia un commento