I miei viaggi alla scoperta dell’Italia

Napoli: il tesoro segreto della Biblioteca dei Girolamini

Nel cuore antico di Napoli viene custodito un segreto secolare. Tutti gli occhi si alzano di fronte all'imponente marmo bianco del Duomo di Napoli, con i tesori di San Gennaro. Proprio lì di fronte, più in basso, dove meno te l'aspetti, la città custodisce un altro tesoro, molto meno conosciuto ma altrettanto prezioso: la biblioteca dei Girolamini.

0 commenti

#ischiadestination: alla scoperta dell’isola verde

Ci ho messo un po' a scrivere di questo racconto, lo so. Quando ci sono le emozioni di mezzo non è mai un bell'affare, si finisce sempre a fare confusione, a non dare la giusta cifra a tutto. Quella di domenica scorsa ad Ischia è stata una giornata straordinaria, per tanti motivi. Siamo partiti in trenta, per conoscere quest'isola incredibile ed aprire la stagione turistica imminente. Non ero mai stata…

5 commenti
Scopri di più sull'articolo Bologna: tre luoghi panoramici da non perdere
Bologna, vista delle due torri dalle terrazze del Duomo

Bologna: tre luoghi panoramici da non perdere

Bologna è famosa per i suoi circa quaranta kilometri di portici, la sua cordialità, la sua buona cucina. Bologna è bella da vivere in bici, è bello passeggiare tra le sue stradine. Ma c'è un altro modo di vivere Bologna che ti farà riempire gli occhi di meraviglia: scoprirla dall'alto, apprezzare il colpo d'occhio delle case e dei suoi tetti. E allora prepara le scarpette da passeggio, perchè ti porto…

3 commenti

Colazione al Gran Caffè Gambrinus

  Quando Marika mi ha contattato qualche giorno fa mi ha detto: "Sarò a Napoli, con Le Colazioniste, per parlare del Gran Caffè Gambrinus, sei dei nostri?"  A sentire questa proposta sono iniziate le risatine isteriche, gli occhi a cuoricino e la frequenza cardiaca a diecimila. Devi sapere che il caffè a Napoli non è semplicemente una bevanda, è un rito. E io ero stata invitata a consumarlo nelle stanze…

2 commenti

Casina Vanvitelliana: il tesoro del Fusaro

Oggi voglio portarti lontano dall'allegro caos dei vicoli di Napoli. Prendiamo un treno dalla stazione di Napoli Montesanto, in direzione Torregaveta, perchè da qui, si arriva al Lago del Fusaro, nel Parco Vanvitelliano, alla Casina Vanvitelliana. Vedrai sfilare davanti ai tuoi occhi il blu di Pozzuoli e le sue spiagge. Ma prosegui, fino ad arrivare alla fermata del Fusaro, e scendi dal treno. Sei arrivato a Bacoli, e a circa 80 metri da te…

0 commenti